L'infinito non esiste. L'universo è finito sebbene illimitato. Non c'è posto per Dio.
Raymond Queneau, Diario, 1939-1940 (postumo, 1986)
Benvenuti a Infinito Errore.

Noi stampiamo a mano dei capi di abbigliamento con la serigrafia e li trasformiamo in manifesti.
I disegni sono bellissimi, e sono la sintesi dei segni del mondo moderno.
Potete riconoscere le opere di grandi artisti, ma filtrate dal tempo e dalle contaminazioni di genere.
Tutti i pezzi sono curati come se fossero l'unico e da un certo punto di vista sono unici...